Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Supporto ortopedico per il collo e la schiena

La colonna vertebrale è una struttura composta da ossa, dischi, tessuto connettivo e muscoli, che hanno il compito di sostenere la testa e il collo, offrire protezione al midollo spinale e conferire mobilità al dorso.Col passare del tempo, la colonna è soggetta a tensioni e piccole lesioni, che possono causare degenerazioni nei tessuti, con comparsa di un dolore cronico. Inoltre, il dolore può essere dovuto a tensioni meccaniche, compressioni o a irritazione delle radici dei nervi. I corsetti sono un valido mezzo, non invasivo, per ridurre il dolore e favorire la guarigione.I corsetti del collo, come il collare cervicale, forniscono sostegno, mantengono l'allineamento e riducono i movimenti. Il corsetto sterno-occipito-mandibolare, o collare SOMI, mantiene il collo in una posizione diritta, previene i movimenti della testa e aiuta la guarigione dei tessuti lesionati.I corsetti lombari vengono spesso prescritti per il dolore alla parte bassa della schiena e per l'instabilità della colonna. Il corsetto lombare è un tipo di apparecchio che, comprimendo l'addome, fa diminuire la pressione sulla colonna vertebrale, con conseguente riduzione del dolore. In alcuni casi, è necessario ricorrere a un corsetto particolarmente rigido per eliminare il dolore, ridurre la possibilità di ulteriori danni e compensare la debolezza muscolare, e favorire così il processo di guarigione.Indipendentemente dal tipo di corsetto utilizzato, lo scopo di questo tipo di cura, è quello di fornire un sostegno e di facilitare la guarigione della parte malata.