Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07/10/2015

10 falsi miti sul cibo e la salute mentale

10 falsi miti sul cibo e la salute mentale
Health & News
Scritto da:
Health & News
Le notizie che girano in Rete sui presunti effetti, benefici o meno, che alcuni alimenti possono svolgere sull’Organismo sono sempre più numerose ed è bene che i consumatori diventino più consapevoli e capaci di distinguere le verità dalle leggende metropolitane.

A fare il punto sui dieci falsi miti che riguardano l’alimentazione e la salute mentale sono stati gli esperti dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù durante Expo Milano 2015 in un incontro chiamato "Mindeat: Alimentazione e salute mentale tra miti e pregiudizi".

Gli studiosi precisano che oggi non esiste, ad esempio, alcuno studio scientifico che abbia confermato che alcuni alimenti possano causare malattie come la Depressione o l’autismo, e nessuno studio ha dimostrato che un singolo alimento possa essere efficace per trattare i disturbi psichiatrici.

Depressione, schizofrenia, autismo sono malattie di origine multifattoriale, cioè provocate da molteplici fattori – da quelli ambientali a quelli genetici – e non tutti sono ancora chiari agli occhi della scienza.

E allora ecco i dieci falsi miti che riguardano alimentazione e salute mentale che è meglio sfatare:
  1. Il latte fa venire l’autismo
  2. Le vitamine curano in modo naturale la schizofrenia,
  3. Il caffè risveglia la mente e l’attenzione
  4. I junk food provoca disturbi mentali
  5. Le noci sono il cibo del cervello
  6. La frutta cura le malattie mentali
  7. L’intolleranza al glutine provoca il disturbo bipolare
  8. I mirtilli potenziano la memoria
  9. La cioccolata previene la depressione
  10. Il pesce migliora la capacità di apprendimento
Stefano Vicari, responsabile di Neuropsichiatria infantile dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, fa una distinzione importante tra i falsi miti che riguardano cibi che possono provocare malattie (teorie che non hanno alcun fondamento) e la convinzione che alcuni alimenti, come il pesce o le noci o il caffè, possano avere benefici sulla salute.

Numerosi studi hanno dimostrato che alcuni cibi rafforzano il sistema immunitario e possono avere positivi effetti sulla salute, anche mentale, ma non ciò non deve essere motivo per fare scelte alimentari assolutistiche e quindi sbagliate (è il caso delle diete che, di moda in moda, propongono regimi alimentari monotematici basati su un solo alimento).

Il segreto per una buona salute di corpo e mente sta in una dieta diversificata e ben bilanciata.

Fonte:
Ospedale Bambino Gesù
TAG: Scienza dell'alimentazione | Neurologia | Nutrizione | Malattie neurologiche
Health & News
Scritto da:
Health & News