Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10/12/2015

Avere un cattivo capo in ufficio fa male quanto il fumo passivo

avere un cattivo capo in ufficio fa male quanto il fumo passivo
Health & News
Scritto da:
Health & News

Fare i conti con un superiore non esemplare può essere "nocivo"

Uno studio condotto dalla  Business School di Harvard e dall'Università di Stanford ha riesaminato circa duecento ricerche condotte in precedenza ed è giunto alla conclusione che una delle principali cause di stress sul lavoro è la presenza di un capo inadeguato.

Questi i risultati emersi dall'analisi:
  • il 75% dei lavoratori dichiara che la principale causa di stress è il proprio superiore
  • il 60% che cambierebbe volentieri il proprio superiore in cambio di un aumento di stipendio
  • solo il 27% di questi scontenti, però, cambia lavoro o azienda
  • l'11% invece preferisce andar via anche senza avere un altro lavoro pur di preservare la propria salute 
Quindi i dati mostrano che, pur avendo un capo stressante, spesso inadeguato, la maggior parte dei lavoratori decide di restare e le conseguenze a lungo andare sono difficili da sopportare
  • ci si convince che il capo abusi della propria posizione
  • che abbia il controllo sulla vita del lavoratore e influenzi la sua vita privata
  • alla fine gli effetti negativi che un cattivo capo ha sulla salute sono del tutto paragonabili a quelli provocati dal fumo passivo 
Leggi anche:
La felicità come “ingrediente” per migliorare qualità del lavoro e produttività
La felicità è l'ingrediente principale per una buona produttività aziendale: a sostenerlo e a metterlo in pratica sono soprattutto gli americani.


Ecco come si riconosce un cattivo superiore

Alcune caratteristiche da tener presente: 
  • sminuisce gli altri: utilizza le critiche per dimostrare la sua autorità e sminuire i colleghi
  • rabbia: frequenti e regolari scatti d'ira compromettono la produttività e riducono la capacità di esprimere opinioni ed idee
  • aspettative irragionevoli: un cattivo superiore pretende massima disponibilità ad ogni orario, senza considerare che i propri sottoposti hanno anche una vita privata
  • incoerenza: un cattivo capo pretende che i suoi sottoposti facciano più di quanto faccia lui stesso e alla fine risulta essere ipocrita ed incoerente. 
TAG: Psicologia | Medicina del lavoro | Salute mentale | Salute sul lavoro
Health & News
Scritto da:
Health & News