Roma, 24 nov. (Adnkronos Salute) - "C'è un cauto ottimismo per il calo dei casi controbilanciato da effetti di una lunga scia dei decessi che vedremo per diverso tempo. Sento parlare di terza fase o terza ondata ma questa è un'unica ondata frenata dalle misure". Lo ha affermato Gianni Rezza, direttore Prevenzione del ministero della Salute durante la conferenza stampa al ministero della Salute sull’analisi della situazione epidemiologica.