Roma, 27 nov. (Adnkronos Salute) - "Ci è stato dato atto che noi abbiamo abbastanza rapidamente coniugato evidenza scientifica e decisione operativa. Quindi con quella che era l’unica strategia di mitigazione e lockdown abbiamo salvato il Paese, abbiamo salvato il Sud. Sappiamo oggi cosa sarebbe significato se il virus si fosse diffuso nel Sud". Lo ha detto Walter Ricciardi, consigliere scientifico del ministro Roberto Speranza, parlando della prima fase dell'epidemia al Congresso straordinario digitale della Società italiana di pediatria (Sip), in corso fino a domani.
"Non c’è dubbio che lo scambio di informazioni alcuni Paesi lo hanno gestito molto bene ed altri meno, ovvero hanno tratto meno dal vantaggio delle informazioni che noi abbiamo dato e che noi abbiamo dato con la solita trasparenza a tutti", ha aggiunto.