27 Aprile 2015
|
1 minuto

Dieta del gelato: come dimagrire mangiando uno dei dessert preferiti

Il nutrizionista: il gelato è un prodotto nutrizionalmente completo.

In vista dell’estate fioccano sui media internazionali diete curiose e sempre più bizzarre.

Ma è possibile dimagrire qualche chilo per arrivare in forma alla prova bikini senza dover rinunciare ad alimenti gustosi e magari molto amati? È convinto di sì Pietro Migliaccio Presidente della Società Italiana di Alimentazione che ha proposto la dieta del gelato che sarebbe in grado di far perdere due o tre chili in pochi giorni.

Il presupposto è che il gelato viene troppo spesso criminalizzato e invece è un alimento ricco di qualità che può essere di aiuto anche se si desidera dimagrire. Dal punto di vista nutrizionale è un prodotto estremamente ricco: contiene infatti latte, uova, zucchero, più caffè, cacao o frutta, tutti alimenti dotati di un buon valore nutrizionale. Inoltre garantisce un buon apporto di proteine di alto valore biologico, grassi di qualità, glucidi a rapido assorbimento e a pronta disponibilità energetica come lattosio e saccarosio, nonché di Vitamine A e B2, e di sali minerali, come calcio e fosforo.

Il gelato ideale? Un gelato artigianale, ad esempio una coppa alla crema o alla frutta con due cialde o un biscotto che garantiscono anche un apporto di amido.

L'importante è mangiarlo come alternativa al pasto tradizionale e non aggiungerlo a primo e secondo come dessert”, spiega il nutrizionista.

Ma in cosa consiste la dieta del gelato? Va seguita per una settimana e basta e garantisce 1200 calorie al giorno. L’importante è considerare che un cono con due palline di gelato alla frutta apporta 100 calorie, e una coppetta dello stesso peso, ma con crema e cioccolato, sale a quota 180.

Specialmente in estate, un pasto completo può essere sostituito con un bel gelato alle creme, con qualche cialda o un cono o un biscotto, per apportare anche Carboidrati complessi”, conclude Migliaccio che, per sicurezza, sconsiglia questa dieta alle persone diabetiche.

Cerca un medico nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Napoli (NA)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Igiene e medicina preventiva
Arezzo (AR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Avellino (AV)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Ostellato (FE)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Malattie dell'apparato respiratorio
Reggio nell'Emilia (RE)
Specialista in Medicina generale e Scienza dell'alimentazione
Venezia (VE)
Specialista in Dietologia e Scienza dell'alimentazione
Roma (RM)
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Genova (GE)
Specialista in Medicina interna e Pediatria
Prov. di Roma