08/02/2016

Perché le donne ingrassano più facilmente degli uomini?

perche le donne ingrassano piu facilmente degli uomini
Health & News
Scritto da:
Health & News

Una ricerca rileva perché le donne tendono a ingrassare di più rispetto agli uomini

È vero che le donne hanno la tendenza ad ingrassare di più rispetto agli uomini? Sembra proprio di sì, stando ai risultati di uno studio pubblicato recentemente su Molecolar Metabolism e firmato dai ricercatori dell'Università di Aberdeen.
Lora Heisler, coordinatrice della ricerca, ha analizzato, insieme al suo team, gli effetti del proopiomelanocortina (Pomc), un ormone prodotto dal cervello che sembra svolgere un ruolo chiave nel controllo dell'appetito.
Dopo aver somministrato questo ormone su topi obesi maschi e femmine hanno osservato che, anche se tutti i topi erano dimagriti dopo il trattamento, le femmine erano rimaste comunque obese, mentre i maschi avevano raggiunto un peso nella norma.
Leggi anche:
Tiroide: sintomi di malfunzionamento ed esami
Il malfunzionamento della tiroide provoca ipotiroidismo o ipertiroidismo. Prima di una terapia sono necessari esami del sangue ed ecografia.

La struttura cerebrale di donne e uomini influenza la perdita di peso

Questo studio potrebbe contribuire a spiegare per quale ragione uomini e donne, che sono esposti agli stessi fattori ambientali, dimagriscono in modo differente.
L'ipotesi formulata dagli studiosi britannici è che donne e uomini abbiano una diversa struttura cerebrale che in qualche modo influenza la perdita di peso. In particolare, guardando a ciò che è accaduto sui modelli murini, l'ormone somministrato aveva ridotto l'appetito nei roditori di entrambi i sessi, ma aveva accelerato il metabolismo dei maschi che avevano bruciato le calorie in eccesso con maggiore facilità. Cosa che non era accaduta nelle femmine.
La studiosa ha ribadito che se ci si accorge di stare ingrassando gradualmente bisogna domandarsi se non si stiano assumendo troppo calorie rispetto a quelle che l'organismo, con il proprio metabolismo, riesce a smaltire.
La scoperta fatta ad Aberdeen è interessante perché potrebbe rappresentare un punto di partenza per studiare terapie anti obesità personalizzate e mirate sulle caratteristiche specifiche del cervello femminile e maschile.

Per approfondire guarda anche "La dieta e i suoi effetti su diabete e malattie cardiache"
TAG: Salute femminile | Salute maschile | Endocrinologia e malattie del ricambio
Health & News
Scritto da:
Health & News