L’ESPERTO RISPONDE

A causa di un forame ovale pelvico congenito,

A causa di un Forame ovale pelvico congenito, chiuso poi chirurgicamente ho avuto un ictus a 47 anni, l'evento mi ha lasciato solo una riduzione non gravissima del campo visivo. Vorrei sapere se anche i miei due figli possono avere questa malformazione dalla nascita e ora che sono in fase di premenopausa con tutti i disturbi conseguenti posso avere... Leggi di più una recidiva

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche

Carissima, se il difetto è stato chiuso non hai un rischio di recidiva legato al passaggio di sangue attraverso il forame ovale. Hai un rischio generico legato alla circolazione arteriosa come altre persone della tua età e a questo proposito dovrai controllare gli altri fattori di rischio come diabete, ipertensione, colesterolemia etc. Per quanto riguarda i tuoi figli potrebbe essere corretto eseguire un controllo ecocardiografico color doppler per valutare se presente questa anomalia . Ciao

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Dermatite da contatto: cause e sintomi
Dermatite da contatto: cause e sintomi
1 minuto
Giornata Internazionale di sensibilizzazione contro il dolore pelvico femminile
Giornata Internazionale di sensibilizzazione contro il dolore pelvico femminile
4 minuti
Allenare il pavimento pelvico: ecco come fare
Allenare il pavimento pelvico: ecco come fare
2 minuti
Le disfunzioni del pavimento pelvico femminile
Le disfunzioni del pavimento pelvico femminile
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Ipertensione
Prov. di Milano
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Benevento