Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-11-2003

A mia moglie è stato diagnosticato un mioma

A mia moglie è stato diagnosticato un Mioma intramurale a salienza sottosierosa posteriore sinistro di circa 5cm. Da qualche giorno lamenta un forte e continuo Dolore al rene sinistro ed alla schiena nella zona del mioma oltre ad uno stato di malessere generale, il ginecologo che la cura tende a minimizzare il problema, è possibile che questo dolore sia effettivamente attribuibile al mioma? Avendo inoltre l'Utero retroverso mobile è possibile che il dolore sia più fastidioso quando l'utero si gira o è girato?
Se si cosa si può fare per cercare di ridurre il dolore? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ possibile che il mioma sia causa della sintomatologia algica dolorosa; va comunque esclusa la possibilità più consistente che il dolore origini, invece, da altro. Potrebbe, ad esempio, trattarsi dei sintomi di una banale lombosciatalgia.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!