A mio padre è stato diagnosticato "peritonite batterica spontanea. Cirrosi epatica esotossica, classe C di CHILD PUGH. Episodio di encefalopatia porto-sistematica. Insufficienza renale cronica. Anemia megalolastica. Varici esofagee di 2° grado.g astrite erosiva.non fa piu' uso di alcolici,e' stato dimesso dall'ospedale che lo teneva in cura anche... Leggi di più se aveva dei valori alterati ad oggi i valori sono i seguenti: ammonio 140 cheratinina 3.0 potassio 3.4 Transaminasi 58 azotemia 102 albimina 2.92 globuli rossi 2.360.000 globuli bianchi 4.400 il medico che lo tiene in cura dice che i valori sono alti pero' mio padre fisicamente sta abbastanza bene e che la giacenza a casa gli fa bene infatti non avuto episodi critici anche se noi familiari stiamo avendo dei problemi perche il medico gli ha prescritto una dieta iposodica ipoproteica ma noi effettivamente non sappiamo con precisione cosa puo' mangiare con precisione es: la carne rossa o l'uovo una volta al mese li puo' mangiare? i dolci? la CIOCCOLATA fondente? la frutta secca? la ricotta? potreste fornirci una lista precisa? vi chiedo questo perche' ogni volta che dico a mio padre che queste cose gli fanno male si innervosisce molto e non riusciamo a calmarlo lo so che questo e dovuto anche all'astinenza da alcool ma lui non si fida di quello che gli diciamo noi familiari dice che noi non siamo medici ma noi abbiamo capito cosi' da quello che ci hanno detto i medici forse sbagliamo e dobbiamo accontentarlo per farlo stare tranquillo? scusate se sono stata lunga ma ho mille dubbi, grazie, grazie.