Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-06-2013

A seguito della sua risposta(cod.x991d1rxdb) le

a seguito della sua risposta(cod.X991D1RXDB) le vorrei chiedere che trattamento sarebbe opportuno (classico:int. e rib.) o quelli innovativi(boc.,telepavir,ecc.) trattandosi dell' 1b.Inoltre,il trattamento è corretto iniziarlo quando ci potrebbe essere un improvviso peggioramento della malattia? La biopsia epatica,nel mio caso potrebbe essere sostituita dal Fibro Test sul sangue?
Risposta di:
Dr. Vincenzo Iovinella
Specialista in Epatologia e Malattie infettive
Risposta

La terapia attuale per il genotipo 1b è molto articolata.

1) paziente naive con fibrosi 1-2 cominciare con duplice +rivalutazione dopo 4 settimane di terapia per eventuale inserimento di terzo farmaco.

2) paziente naive con fibrosi 3-4 iniziare con triplice.

la biopsia può essere sostituita da fibroscan. E' ovvio che lo specialista che la tiene in cura può essere molto più accurato nel chiarirle il tutto.

TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!