11-11-2003

A seguito di un controllo ecografico mi è stata

A seguito di un controllo ecografico mi è stata diagnosticata una steatosi diffusa. Tutti gli altri elementi relativi al fegato sono risultati normali (volume, margini lisci, ecotessitura regolare, assenza di lesioni, nè Ectasia delle vie biliari intra ed extra epatiche, vasi portali pervi e regolari ecc.). Esami del Sangue con valori normali (ast, alt, qpe ecc.). Unico fattore che potrei ritenere "a rischio" leggero sovrappeso (circa 4/5 kg). E' il caso di effettuare biopsia epatica? O quali altri esami? Il mio medico mi ha suggerito una corretta Alimentazione e un incremento dell'attività fisica (entrambi aspetti per me molto carenti)con controllo periodico delle transaminasi. Grazie della risposta.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Sono perfettamente d’accordo con il suo medico, che le ha consigliato la cosa più corretta ed anche più saggia. Una dieta ed una regolare attività fisica permettono il più delle volte il rientro alla norma di condizioni quale quella che lei ci ha descritto.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!