Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

A seguito ritiro patente per guida in stato di

A seguito ritiro patente per guida in stato di ebbrezza nel 2001, mi sono sottoposto agli accertamenti richiesti. L'esito delle analisi del Sangue ha evidenziato alcuni parametri che non permettono il rinnovo della patente. Mi sono state ordinate le segenti analisi approfondite: CDT frazionata. Le stesse sono fissate per il 12/12/05 a distanza di soli 5 giorni dall'esito delle precedenti. Bevo regolarmente un bicchiere di vino durante i pasti e mi hanno consigliato di rimandare le analisi e stare almeno 3 settimane senza bere alcuna sostanza alcolica. Questa soluzione può influire sui valori delle analisi CDT? E ancora, visto che la scadenza della patente è 19/12/05 cosa può accadere facendo le analisi dopo questa scadenza?
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
E’ consigliabile che stia almeno 3 settimane senza bere alcolici prima di sottoporsi al test CDT, per far sì che non risulti positivo. Per quanto riguarda l’aspetto legale del quesito dovrebbe rivolgersi alle autorità competenti per conoscere i termini della legge.
Risposto il: 13 Dicembre 2005
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali