Abbiamo deciso di avere un bambino, ma la mia compagna è affetta dalla Sindrome di Marfan. Ha già subito vari INTERVENTI, a gli occhi per bloccare il distacco della retina, le ossa del torace incavate, ed il cuore spostato alla sinistra del torace, i polmoni spostati anche essi, al centro ed a destra. Moltissime polmoniti, e Asma. Della stessa... Leggi di più sindrome ne affetto pure il fratello. Il controllo che ha fatto questo inverno che è tutto stabile. Da parecchio tempo non ha le mestruazioni, ma da quando è in iniziato il nostro rapporto i suoi livelli ormonali si sono stabilizzati, il ginecologo ha detto che si potrebbe provare una fecondazione assistita. Visto che ci stiamo per trasferire in Australia, vorrei sapere al di là delle considerazioni della legge italiana, se è possibile. Fare una analisi preimpianto invece di quella prenatale? L'asma, ed la particolare conformazione del tronco può pregiudicare un sufficente apporto di ossigeno al feto? A chi riferirsi per valutare gli altri rischi? In Australia esiste un cenro come il vostro? Devo anche io fare un esame genetico? La ringrazio antipatamente. Matteo.