E' comparsa la scarlattina ed abbiamo deciso di non fare la cura antibiotica bensì una cura alternativa (omeopatia). Dopo 2 giorni sembra che tutto stia scemando (rossore in diminuzione, febbre praticamente scomparsa - 37°C tranne lingua - gola - genitali ancora abbastanza irritati). Se si decidesse di andare avanti così, ci potrebbero essere delle conseguenze? Oppure, potrebbe la bambina sviluppare maggiori Anticorpi fino ad ottenere la totale scomparsa del batterio? La Diagnosi fattaci dal pediatra risale a sabato 31/01/2004 con una cura antibiotica ISOCEF per otto giorni. Gradiremmo una risposta il più presto possibile. GRAZIE.