L’ESPERTO RISPONDE

Abbiamo scoperto da poco che mio padre soffre di

abbiamo scoperto da poco che mio padre soffre di una fribrillazione atriale, siamo stati dal cardiologo e ci ha consigliato di fare alcuni controlli come prelievi per vedere la coagulazione del sangue, da premettere che lui è stato operato di tiroide un pò arretrata perchè non sapevamo che l'avesse.Faccendo ulteriori controlli il cardiologo ci ha consigliato di mettere il pace-maker perchè il battito del cuore non batte per 7 sec.volevo sapere da lei gentilmente se mettendo questo apparecchietto cosa succede? E poi e un intervento difficoltoso? Grazie di cuore Silvana
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Il pacemaker stimola il battito cardiaco nel caso in cui vi sia un blocco o una pausa. Non è un intervento ad elevato rischio ed è poco invasivo.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
10 cose da sapere sulla pressione alta
10 cose da sapere sulla pressione alta
7 minuti
Italiani poco attenti al colesterolo
Italiani poco attenti al colesterolo
2 minuti
Scompenso cardiaco peggio del cancro
Scompenso cardiaco peggio del cancro
2 minuti
Disturbi del ritmo cardiaco: la fibrillazione atriale è il più frequente
Disturbi del ritmo cardiaco: la fibrillazione atriale è il più frequente
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna