Buonasera,Io ho cominciato ad accusare prurito un mese fa circa durante le vacanze di natale che ho passato da mia madre. Il mio compagno ha accusato lo stesso prurito dopo circa una settimana. Il dermatologo dopo averci controllato ha escluso la scabbia e ci ha diagnosticato ad entrambi l'orticaria e pertanto ci ha prescritto antistaminici e creme... Leggi di più lenitive.Dopo 2 settimane non ci sono stati miglioramenti, anzi peggioramenti. Parlando con una mia amica (abbiamo dormito nello stesso letto a settembre da mia madre dove ho ridormito a natale) mi ha detto che lei dopo vari controlli specialistici e dopo che le avevano diagnosticato l'orticaria cronica in realtà si è curata con scabbiacid dopo aver contagiato una terza persona.E' possibile che dopo tutti questi mesi sia stata contagiata? I sintomi sono esattamente quelli della scabbia, ma il dermatologo l'aveva esclusa in quanto non riusciva a vedere i caratteristici cunicoli. Sia io che il mio compagno abbiamo pertanto, su consiglio dell'amica, fatto un ciclo di scabbiacid e provveduto alla sterilizzazione dell'ambiente. Purtroppo dopo 2 giorni dal trattamento il prurito durante il giorno è scomparso, per ritornare ancora la notte insieme a puntini -non rossi-.Siamo davvero stremati e non sappiamo se la cura sia stata efficace e/o fatta male.Consigli? Aiuto!