Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-10-2006

Accorgimenti

mio marito si è accorto per caso anni fa di avere l'epatite c: genotipo 2 c. Sta bene e gli esami sono a posto: Vorrei sapere quali esami deve fare per controllo e ogni quanto. Non gli faccio più bere alcool, ma posso cucinare con il vino? (mi è stato detto che evapora tutto nella cottura, è vero?). Se per caso macchia di sangue biancheria o oggetti con cosa posso disinfettare? E quanto vive il virus nelle macchie di sangue? La ringrazio vivamente.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Solitamente, nei soggetti con problema simile a quello di suo marito, viene consigliato un controllo semestrale costituito da esami generali, inclusi i tests epatici e l’ecografia epatica. E’ concesso cucinare col vino, che prevalentemente evapora durante la cottura e permane solo in tracce nell’alimento cucinato. In caso di contaminazione col sangue, l’oggetto può essere messo in lavatrice con un ciclo ad alta temperatura per 2-3 ore. Il virus C può vivere all’esterno dell’organismo da 2 a 4 giorni, a temperatura ambiente.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!