Buongiorno,soffro di acne da quando ero alle superiori, un tipo di acne che va e viene; ci sono stati periodi in cui la situazione era quasi accettabile e altri, come ora, a 21 anni, in cui è molto accentuata in schiena, spalle, petto e viso. È un tipo di acne microcistica, che d'estate migliora fino a volte scomparire e riprende d'inverno. Ho... Leggi di più provato tantissime creme, antibiotici, acnatac, ma la situazione non migliora; così da un endocrinologo ho fatto tutti i possibili dosaggi ormonali e analisi a tutte le ghiandole endocrine per capire la fonte del problema, ma tutto risulta nella norma. Mi è stato detto che ho un'eccessiva sensibilità recettoriale agli androgeni. Non ho nessun problema di peso, anzi, ho un metabolismo perfetto ma un'altro problema che ho sempre avuto è un eccesso di peli in zone come pancia, glutei, viso e altre zone del corpo... Dall'ecografia prescritta dalla Dermatologa è risultato che ho delle piccole cisti nelle ovaie di pochi mm, ma a quanto pare mi hanno detto che è una cosa abbastanza comune e non una vera e propria patologia come la policistosi ovarica.Ora la Dermatologa mi ha prescritto la pillola Klaira, dicendomi che ha un antiandrogeno. Sono piuttosto spaventata però, perché su internet ho letto di tantissime persone a cui l'acne è peggiorata tantissimo con questa pillola.. Inoltre si dice che le pillole consigliate per l'acne siano altre.La prendo da 1 mese e mezzo circa e nessun miglioramento, so che ci vuole più tempo ma ho molta paura che ancora una volta non sia la cura giusta... Potrebbe darmi qualche miglioramento o è proprio una pillola sbagliata per il mio caso? Una ginecologa mi aveva prescritto securgin per il mio problema, ma non la presi perché avevo paura fosse troppo forte e anche perché la Dermatologa mi consigliò appunto la klairaMi scuso per il monologo ma sono veramente disperata, non ce la faccio più a combattere con tutto questoGrazie mille