Aiuto!!!Ho bisogno di un consiglio urgente per mio marito che e’ appena uscito dall’ospedale senza aver risolto il problema e con le idee più confuse di quando è entrato..Ha 61 anni. Senza alcun sintomo, dopo una eco ( controllo di routine) , e' stato ricoverato per una angioplastica.Dopo la coronografia i medici optano però per un intervento di By pass. (dicono almeno 3).Successivamente ci ripensano e tornano all'ipotesi dell'angioplastica.Dopo una settimana viene dimesso senza aver fatto nè l'intervento nè l'angioplastica ma con una cura farmacologica. Questa, la "Sintesi del decorso clinico".All’ingresso in reparto il paziente si è presentato asintomatico per angor e dispnea, in buon compenso emodinamico.E’ stato sottoposto a coronografia che ha mostrato malattia di 2 vasi coronarici (tc:indenne.IVA:stenosi 80% all’origine, 50-60% tratto medio, 2 stenosi 90% nel tratto apicale. CX:stenosi ostiale del 50% MO3 suboccluso all’origine. Cdx:stenosi