L’ESPERTO RISPONDE

Alcool e anestesia locale hanno scarsa interferenza fra loro.

Salve, dovendomi sottoporre a un'anestesia locale per il ginocchio vorrei sapere dopo l operazione per quanto tempo è consigliato non bere alcolici e per quanto è consigliato poi non berne in quantità elevate, grazie in anticipo
Risposta del medico
Dr. Marco Morandini
Dr. Marco Morandini
Specialista in Anestesia e rianimazione

 Anestesia locale  e consumo moderato di alcoolici non sono antitetici.Maggiori problemi si hanno per la terapia antibiotica e analgesica che vengono praticate nel decorso perioperatorio, infatti i farmaci antinfiammatori sono gastrolesivi e l'assunzione di alcoolici concomitante può provocare lesioni allo stomaco e interferire con l'assorbimento degli antibiotici, modificandone l'efficacia e aumentando i rischi di effetti collaterali.Ottima cultura enogastronomica italiana va seguita e sviluppata con il gusto che abbiamo per tutte le cose belle, ma per un giovane di età inferiore ai 18 - 19 anni il consumo abituale di alcoolici è dannoso perchè deve attendere la completa maturazione enzimatico- metabolica che avviene appunto oltre quella età. 

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Anestesia locale
Anestesia locale
4 minuti
Educazione Sessuale, Fra Tabù E Scarsa Informazione
Educazione Sessuale, Fra Tabù E Scarsa Informazione
4 minuti
Tensioni in ufficio e scarsa produttività? Uscite a fare jogging tutti insieme
Tensioni in ufficio e scarsa produttività? Uscite a fare jogging tutti insieme
2 minuti
Trattamento dell'asma e scarsa aderenza terapeutica
Trattamento dell'asma e scarsa aderenza terapeutica
5 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali