Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-10-2006

All'età di 18 anni dopo vari esami, tra cui

All'età di 18 anni dopo vari esami, tra cui quello transeofageo, mi è stata prognosticata una tachicardia sinusale. Chiedo se questo problema mi darà problemi o complicazioni in gravidanza e durante il parto. Ci saranno rischi per me o per il mio bamabino? Ringrazio anticipatamente.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Tachicardia sinusale è quella “normale” che si ha per intendersi quando si compie uno sforzo. Non è in genere un problema, a meno che non sia presente costantemente per tutta la giornata, ad esempio 120 bpm stabile di giorno (tachicardia sinusale inappropriata).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!