27-06-2012

alterazioni immunoendocrine

Salve sono una ragazza di 27 anni e da circa un mese soffro di alopecia areata. ho 5 chiazze in testa estese. sto curando l'alopecia con minoxidil 5%, 2 volte al giorno. circa le cause della malattia ho dei dubbi:1. potrebbe essere una causa ereditaria? mio padre ne soffriva intorno ai 30 anni.2.può essere associato alla vitiligine? di cui soffro da quando sono bambina.3. nel mese di gennaio ho preso un anticoncezionale di emergenza (norlevo), l'alopecia potrebbe essere stata causata dalla pillola del giorno dopo?ho effettuato esami tiroidei e sono risultati negativi, dovrei fare altre analisi??? magari ricercare una causa ormonale?? grazie. cordiali saluti.
Risposta di:
Dr.ssa Ekaterina Bilchugova Luciani
Specialista in Dermatologia e venereologia e Medicina estetica
Risposta

Gentile Utente
L'associazione dell'AA con vitiligine e' il 5% dei casi. La patologia e' considerata autoimmunitaria. Esiste la familiarita'. Piuttosto i fattori stress o geni giocano un ruolo negativo. Farei un controllo medico per eventuale potenziamento/modificazione della terapia.

cordialita'

TAG: Capelli e peli | Dermatologia e venereologia