Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-01-2017

Amenorrea e perdita di peso eccessiva

Buongiorno, scrivo in quanto da agosto ad oggi ho notato una perdita di peso eccessiva, ho 27 anni sono alta 1,60 e premetto che ho avuto un fortissimo periodo di stress il 9 agosto ho avuto due crisi epilettiche (mai avute e ora sto facendo gli esami di controllo); ad agosto pesavo 56kg, oggi sono 46kg.
Ho casi in famiglia (mamma, nonna e zie materne) sono state tutte operate per tiroide, tra l'altro è da agosto che ho la mancanza del ciclo, allora la mia ginecologa mi ha fatto fare gli esami del sangue TSH-R , FSH, LH e PRL, riporto gli esiti: S-TIREOTROPINA riflessa (TSH-R) 1,09 S-FOLLITROPINA (FSH) 2,98 S-LUTEOTROPINA (LH) 0,95 S-PROLATTINA (PRL) 115.
Sotto l'aspetto ginecologico la dott.ssa mi ha detto che soffro di amenorrea. Vorrei capire come procedere ora. Resto in attesa di un Vs. cortese riscontro, e auguro buone feste. Simona

Risposta di:
Dr.ssa Ilaria Giordani
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del metabolismo
Risposta

La tiroide è nella norma. Il valore della Prolattina sembra leggermente elevato, anche se non sono riportati i valori di riferimento. Il prelievo per la PRL va effettuato con agocannula e curva a 0, 15 e 30 minuti. Le consiglio una ecografia pelvica transvaginale ed una visita endocrinologica per valutare meglio il quadro ed eventualmente richiedere altri esami.

TAG: Biochimica clinica | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Ghiandole e ormoni | Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Patologia clinica | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!