Anche se con un certo imbarazzo vorrei chiarire alcuni punti.ho 24 anni e sono vergine. ho avuto un educazione molto rigorosa e per quasi tutta la mia vita nonostante praticassi la masturbazione ho sempre evitato di scappellare il mio pene. Recentemente però per via di contatti femminili sempre più ravvicinati è nata in me la preoccupazione che... Leggi di più tutto andasse bene e mi sono reso conto di alcune cose che vorrei chiarire.a pene flaccido non ho nessunissimo problema a scappellarmi, il prepuzio scende in maniera facilissima. a pene eretto non si scappuccia in maniera automatica e il glande resta coperto anche se basta una leggera pressione per far scendere il prepuzio fin sotto alla corona e giunto nei pressi della stessa mi accorgo che non si completa la sua discesa per 1-2 millimetri lo vedo un pochettino stringere sul glande e se riesce a scendere fin sotto la corona stringe leggermente anche se nn provo nessun dolore solo una piccolissima pressione. dopo l'erezione poi il prepuzio resta così nn risalendo anche con la pressione della mano ma ci mette un bel pò per ricoprire il glande...ripeto in tutto questo non ho dolore ma solo una leggera e poco fastidiosa pressione. il pene cmq tende verso sinistra anche se di poco. è tutto apposto? soffro di fimosi? o basta solo un pò di allenamento per elasticizzare?