ANCHE SE NON HO SINTOMI, QUANDO MI MISURO LA PRESSIONE QUESTA RISULTA TRA I 90/100 DI MINIMA E 140/150 DI MASSIMA, HO FATTO UN Elettrocardiogramma E RISULTA UN'ANOMALIA DELLA PV (PARETE VENTRICOLARE?), IL MEDICO MI HA CONSIGLIATO UN Ecocardiogramma E NON MI HA DATO ALTRE SPIEGAZIONI. LA PRESSIONE COSI' ALTA MI SEMBRA STRANA PERCHE' DI SOLITO MI SENTO SPOSSATA E SONO MOLTO LENTA NEI MOVIMENTI, NON DOVREI ESSERE PIENA DI ENERGIE CON L'IPERTENSIONE? C'E' UNA CORRELAZIONE TRA L'IPERTENSIONE E LA LENTEZZA? COS'E' L'ANOMALIA DELLLA PV? GRAZIE PER LA RISPOSTA.