14-02-2006

Anomalie della ripolarizzazione

Ho appena fatto un Elettrocardiogramma e leggendo l'esito leggo anomalie aspecifiche della ripolarizzazione ventricolare che cosa vuol dire? Oltrettutto mi è stato consegnato senza né visita e né colloquio con il medico, a questo punto visto che il cardiologo non mi ha detto nulla che cosa devo pensare? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Di norma le anomalie aspecifiche non sono altro che modeste alterazioni rispetto ad un tracciato normale e sono anche frequenti nelle giovani donne. Questo referto di per sé non conferma e non esclude alcuna patologia. Quasi certamente non è stata sottoposta a visita perché il suo medico ha richiesto solo l’esecuzione di un ECG. Infine, bisogna capire perché ha eseguito il tracciato. Se si tratta di un semplice check up, non è necessario alcun approfondimento. Se invece lamenta dei disturbi, richieda anche una visita cardiologica.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!