Salve Dottore.Sono un ragazzo che nell' eta' adolescenziale ho' avuto un osteocondrosi non riconosciuta e mi ha' portato a questa patologia:Ipercifosi dorsale rigida a 50gradi con fulcro in d4.Concomita una riduzione della fisiologica lordosi lombare.Discopatia in c6-c7.Nel tratto dorsale ernia in d5-d6 ad estrinsecazione posteriore mediana e... Leggi di più paramediana sinistra che impronta la faccia anteriore del sacco durale con margine contatto della tasca radicolare d6 di sinistra.Esiti osteocondrosi giovanile nel tratto lombare e dorsale con diffusa riduzione di spessore dei dischi intersomatici associata a profonde irregolarita' nei profili dei piatti vertebrali giustapposti con lieve riduzioni degli spessori anteriori di piu' corpi vertebrali nel tratto dorsale intermedio.Mal rotazione dell emibacino di dx.Scapole alate con sintomatologia dolorosa legata all' articolarita' della scapola omerale di destra che risulta in maniera marcata.Vorrei sapere gentilmente,se viene definita anchilosi di spalla oppure disarticolazione di scapola questa patologia.E quali esami servono per vedere i problemi tendinei, ossei,articolari e muscolari della scapola.In attesa di una sua risposta,la ringrazio.Distinti saluti