Gentili Dottori,sono una ragazza di 27 anni e premetto che ho sofferto di una lieve depressione nel 2015 in seguito alla morte di mio padre, ma ero riuscita a "superarla" con la paroxetina, e sono sempre stata un soggetto piuttosto ansioso. A causa di una forte insonnia comparsa improvvisamente nel mese di aprile mi sono recata dallo psichiatra che... Leggi di più mi ha prescritto Minias prima di dormire ed Elopram. Adesso sono alla dose massima di 15 gocce di Elopram dal 3 maggio, sono partita il 20 aprile con 2 gocce salendo di una al giorno fino a stabilizzarmi alla dose massima. Con la cura la situazione sonno è lievemente migliorata, anche se a volte non riesco ad addormentarmi neanche col Minias.Negli ultimi giorni però ho la sensazione di avere un bolo in gola, eruttazioni continue anche lontano dai pasti e tremori come scariche elettriche in fondo alla schiena, è possibile che siano sintomi ansiogeni e che debba dare più tempo all'Elopram per avere benefici? Ho fatto una visita neurologica pochi giorni fa e non sono stati riscontrati problemi, anche le analisi del sangue sono perfette.Grazie!