Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-10-2017

Antipsicotico e dimagrimento improvviso

Mia sorella di 51 anni è in terapia con abilify da marzo scorso. Da giugno è in comunità e sembra rispondere molto bene alla terapia. Quello che preoccupa però è l'inspiegabile perdita di peso. A suo dire mangia (anche quando torna a casa per brevi periodi si alimenta regolarmente). Ha fatto gli esami del sangue che sono nella norma, esami tiroidei idem. Quelli ormonali (anche a seguito di irsutismo insorto in terapia) indicano una situazione di premenopausa e null'altro. Può essere il farmaco a causare il dimagrimento o cos'altro? Grazie

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

Effettivamente l`aripiprazolo è farmaco che non fa ingrassare a differenza di tutti gli altri antipsicotici. Il problema è sapere se sua sorella fosse ingrassata con gli altri farmaci. Se così, l `aver inserito aripiprazolo pare ottima soluzione. Buona sera a lei

TAG: Farmacologia | Malattie psichiatriche | Psichiatria | Salute mentale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!