Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-09-2006

artrite reumatoide e malattia polmonare diffusa

mio padre soffre di artrite reumatoide da 10 anni adesso e' ricoverato in pneumo per interstiziopatia ed enfisema.due mesi fa anche e' staro ricoverato e il referto diceva.massiccio impegno del grosso interstiziosoprattutto a sinistra si configura un quadro di tipo ad alveare enfisema marcato associate ad aree a tipo vetro smerigliato,diffuso ispessimento delle pleura.La situazione e' grave?non puo' neanche mangiare maschera ossigeno 24ore su 24 e ci hanno detto che anche il polmone destro ha subito danni.Dobbiamo ancora sperare o non c'e' piu' nulla da fare?
Risposta
La valutazione di un quadro clinico, specialmente quando è così complesso, non è alla portata di questo servizio. In altre parole, la delicata valutazione sul da farsi quando si è di fronte ad una insufficienza respiratoria cronica ipossiemica severa è sempre frutto di numerose valutazioni cliniche e strumentali: la sola descrizione radiografica non consente ciò. Si affidi con fiducia al centro di pneumologia in cui è curato suo padre e rivolga a loro questa domanda. Vedrà che avranno gli elementi necessari per dare una risposta soddisfacente.
TAG: Apparato Respiratorio | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!