Gentili sigg.ri. Ho 42 anni e sono affetto da epatopatia cronica. La cui causa ancor'oggi non e' stata completamente chiarita, ma poco importa. Il mio quadro epatico e abbastanza buono, Transaminasi poco mosse, gammagt lievemente alterata. Bilirubina presente. PTT 1,2 e Splenomegalia accentuata 18cm. Fegato modestamente ingrossato steatosico. No... Leggi di più ascite. Avuto episodio di emorragia digestiva circa 1 anno fa. Attualemte il quadro epatico e' abbastanza soddisfacente, ma quello che piu' mi preoccupa e che non mi fa dormire la notte (sono padre di quattro figli) e' la diminuzione delle piastrine circa 70 (10^3). Cosa posso fare? E' ipotizzabile l'asportazione della milza? Vi prego siate sinceri e chiari, ve ne sono grato. Cordialita'.