Assunzione di Cipralex o Zoloft da donna gravida al 5°-6° mese, per crisi ansiose ed Attacchi di panico. Quali conseguenze per il nascituro? Che percentuali -e che tipo- di eventuale danno? Esistono possibili alternative? Grazie