Buongiorno,in data 21 aprile mi è stata ritirata la patente per un mese a seguito di un valore alcolico di 0,66.Oggi mi sono sottopsta agli esami del sngue canonici e sono preoccupata per la tansferrina desialata.Io bevo in media un cocktail a settimana, dopo il ritiro ho bevuto meno, ma una settimana fa ho bevuto 2 dita di amaro e 10 gg fa, in occasione di una festa, 4 bicchieri di vino.pratico molto sport e bevo molta acqua (forse non sonodati significativi, mi scuso per l'ignoranza in campo medico).può succedere che la CDT risulti oltre i valori consentiti?grazie mille.