Salve chiedo informazioni riguardo l uso corretto del termometro:quello ascellare mi da temperatura tra i 35 e 36.5 mentre quello frontale a volte supera i 37 e da sempre misurazioni diverse ,forse perché la temperatura esterna è più suscettibile di variazioni?
Grazie