Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

aumento aminotransferasi da approfondire anche con biopsia epatica

buongiornoil mio problema che persiste da circa 5 anni è che siccome io sono un donatore di sangue ogni qualvolta donavo immancabilmente le mie transaminasi erano sempre fuori da limiti di riferimento perfino una volta toccavano quota 100.soliti ricontrolli domande di rito sull'alimentazione un eco al fegato ma tutto normale;praticamente su 10 donazioni 7 erano fuori dal limite.premetto che io facendo l'autista almeno un pasto non lo faccio mai alla stessa ora faccio attività sportiva (calcio)amatoriale,poi non molto tempo fa mi diagnosticavano un leggero morbo di gilbert non so se puo' essere utile alla valutazione.ecco ve ne sarei molto grato se mi risponderete cordiali saluti
Risposta del medico
Dr. Massimo De Luca
Dr. Massimo De Luca
Specialista in Gastroenterologia
Le consigliamo di effettuare un approfondimento diagnostico volto a verificare eventuali segni di danno epatico e di verificare anche la presenza di markers virali epatitici. Se le alterazioni delle aminotransferasi perdurano da più di un anno allora andrebbe presa in considerazione l'opportunità di eseguire una biopsia epatica.
Risposto il: 04 Dicembre 2008
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali