Ho 37 anni e sono alla 31 settimana di gravidanza. Dalla 22 settimana di gravidanza ho iniziato ad avere i valori delle Transaminasi alterati. Il valore P-ALT è risultato, ad indagini successive distanziate di circa 15 giorni: 45, 78, 85, 76, 57, 95. Anche il valore P-AST, pur rimanendo nei limiti, ha avuto andamento altalenante (l'ultimo valore... Leggi di più riscontrato, il più alto è 45). Ho rifatto gli esami per Epatite B e C che sono risultati negativi così come Bilirubina, gamma gt, fosfatasi alcalina, pggt. Ho fatto anche una ecografia al fegato che ha mostrato una situazione del tutto normale. Sto seguendo una dieta povera di condimenti, dolci e di altri alimenti che possono essere dannosi per il fegato e, ovviamente, ho eliminato (già non ne facevo uso) qualsiasi tipo di alcolico. Cosa può provocare l'alterazione delle transaminasi. La persistenza di valori oltre la norma può nuocere al feto?