Gentile dottore, è da qualche mese che avverto una profonda stanchezza della quale non riesco a liberarmi.Donna, 37 anni, un paio di chili in sovrappeso, senza particolari problemi di salute, a parte una più o meno invadente ansia. Seguo un'alimentazione abbastanza equilibrata e cerco di tenermi attiva e in movimento per quanto possibile.... Leggi di più Consapevole che la vita abbastanza frenetica che conduco possa influire sul malessere generale, quello che mi impensierisce è il non riuscire a recuperare energie neppure quando riposo. Al mattino mi sveglio più assonnata della sera precedente pur cercando di dormire almeno 6-7 ore e vado spesso "in affanno" anche semplicemente durante una conversazione un po' più animata. Soffro spesso di tachicardia anche se non sono in uno stato di agitazione e in condizione di attività normale registro all'incirca 90-100 bpm che scendono a circa 75-80 in condizioni di riposo. Può esserci una correlazione?Nel ringraziarvi per il servizio che offrite, saluto cordialmente.