Buonasera, premetto che sono una ragazza di 17 anni e che in seguito ad attacchi di panico e tachicardia a riposo, nel mese di ottobre scorso ho fatto una serie di accertamenti cardiologici tra cui ecg a riposo, sotto sforzo, ecocuore ed holter. Tutto negativo per fortuna. Da qualche giorno però mi capita di svegliarmi nel cuore della notte tutta... Leggi di più intontita, come se fossi in dormiveglia, con una sensazione di malessere addosso e un peso al petto a allo stomaco. L'altra notte ho controllato i battiti e li ho sentiti un po' più veloci del normale ma comunque deboli. Da notare poi che mi perseguitato dolori al petto che durano qualche secondo quasi tutti i giorni e anche al braccio prevalentemente al sinistro. I miei genitori non vogliono fare altri accertamenti perché sono convinti che la causa sia l'ansia, ma io sono un po' preoccupata perché mi sembrano dei sintomi "nuovi". Secondo voi medici è probabile che sia ansia? Spero di essermi spiegata al meglio.