Bruciore cutaneo Buonasera, sono una donna di 41 anni. Soffro di reflusso. Da quando ho iniziato la cura con l esomeprazolo ho iniziato ad avvertire bruciore cutaneo in tutto il corpo senza però segni evidenti,che col passare dei giorni si è intensificato. Sono due giorni che ho smesso la cura e sto prendendo il Betametasone e Cetirizina ma soprattutto la sera aumenta il bruciore (come se avessi preso un insolazione) e si innalza un po' la temperatura 37/37.1.Cosa potrebbe essere? Grazie