Buonasera, ho 19 anni. Da qualche giorno ho iniziato ad avere alcune perdite di colore giallo fluo, maleodoranti, ho iniziato ad avere bruciore mentre urino, ed a sentirmi la vescica sempre piena, ho pensato si trattasse di cistite, però ho voluto comunque aspettare per non far preoccupare mia madre, ed è passato tutto. L’unico problema che ho adesso è un lieve bruciore, che si manifesta solo se vado a toccare la zona interessata, l’ho scoperto al momento del lavaggio, se tocco sento un bruciore che in realtà non è così breve e vorrei capire il motivo senza ricorrere ad una visita ginecologica perché non sarei così contenta di andarci. Se può servire a qualcosa, non ho mai avuto rapporti, perciò il mio imene è ancora intatto, penso che il bruciore derivi da lì, non lo so, sono consapevole del fatto che dovrei fare una visita fisica per capire il problema ma se può darmi un aiuto generale ne sarei grata. Grazie mille attendo risposta!