31-01-2006

Buon giorno circa due mesi fa ho subito un

Buon giorno circa due mesi fa ho subito un intervento di miomectomia nel quale mi è stato asportato un grosso Fibroma all'utero. Già prima dell'intervento durante il ciclo avevo forti dolori, ma ora nei due cicli sucessivi all'operazione ho avuto dolori insopportabili tanto che la prima volta sono andata al pronto soccorso dove mi è stata fatta un'Ecografia e mi hanno visto una ciste ovarica che nelle ecografie pre operazione non era stata individuata. volevo sapere se tutto ciò fa parte del normale decorso post operatorio o c'è di più? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
La cisti ovarica va seguita nel tempo è non sembra correlata all’intervento recente per mioma uterino; il tutto, comunque, non pare affatto di pertinenza oncologica.
TAG: Tumori | Oncologia