Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-07-2012

Buon giorno dottore chiedo cortesemente se mi

buon giorno dottore chiedo cortesemente se mi può spiegare il referto di questa rm encefalo e tronco encefalico. evidente iperintensità di segnale in t2/FLAIR della sostanza bianca periventricolare, delle corone radiate, e più limitata a carico dei centri semiovali di verosimile significato gliotico vascolare ischemico cronico. Esito malacico paratrigonale laterale destro. Si segnala subcentrimetrica formazione ovalare che aggetta in corrispondenza della cisterna dell'angolo ponto cerebellare di destra, al di sopra del canale acustico interno, strettamente adesa alla dura madre adiacente all'apice di rocca petrosa, in probabile relazione con piccolo meningioma. Dubbio, millimetrico ispessimento nodulare verosimilmente calcifico della dura madre in corrispondenza della grande ala dello sfenoide di destra .Sistema ventricolare in sede di dimensioni ai limiti della norma con strutture della linea mediana in asse. Spazi liquorali periencefalici diffusamente ampliati. Ampia pneumatizzazione della regione sinistra del seno frontale e del recesso infero-laterale sinistro del seno sfenoidale.La rm è di mia madre 79 anni con un episodio di tia lo scorso anno e alcuni sintomi tipo non riuscire a pronunciare parole e indolenzimento di un braccio ultimamente. La ringrazio e la saluto
Risposta

A parte la presenza di segni che indicano una certa insufficienza dell'irrorazione sanguigna al cervello (gliosi vascolare cronica), il reperto più importante è quello di un tumore benigno (ma un pò difficile da asportare, trattandosi di cervello) che tende a spingere su alcune parti del cervello stesso. Questo fatto potrebbe in futuro portare a disturbi dell'equilibrio, dell'udito e talora a una paralisi del nervo faciale (che comporta lo spianamento di una metà del volto). In tal caso bisognerà consultare un neurochirurgo.

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!