Buon giorno. Sono un uomo di 35 anni alto 1,85 peso 96 kg.Alcuni giurni fa ho accusato come dei battiti mancare e la sera quando sono andato a dormire ogni volta che stavo per adormentarmi mi svegliavo di soprassalto come se non respirassi.Il giorno seguente non ho avuto problemi se non la sera quando sono andato a dormire ho avuto una tachicardia... Leggi di più ed ho accusato calore al petto. Temendo un infaro sono andato al pronto soccorso dove mi hanno detto che l'elettrocardiogramma era normale ed i battiti erano tornati a 75bpm.I medici hanno detto che si trattava di ansia e che avrei dovuto fare sport.Io li ho presi in parola e il mattino seguente ho fatto un 15 minuti di corsa leggera ma per tutta la giornata ho avuto 90bpm.Oggi invece che non ho corso ed ho 75bpm accuso nuovamente dei tonfi al cuore.Premesso tutto ciò vorrei sapere se questi sintomi altalenanti siano preoccupanti o meno e se devo effettuare altri contolli medici.Grazie.