Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-11-2012

Buonasera dottore volevo farle una domanda; io

Buonasera dottore volevo farle una domanda; io sono un ragazzo di 21 anni e sono ancora vergine, la mia ragazza è anche lei vergine e sono circa 3 mesi che proviamo ad avere un rapporto sessuale completo però senza riuscirci... Lei mi eccita molto e quando stiamo a contatto anche da vestiti io sento il mio pene che diviene eretto al massimo, stesa cosa succede anche quando siamo svestiti, però al momento della penetrazione non so cosa succeda.. forse un blocco.. è il mio pene perde lentamente l'erezione completa ed io non riesco ad avere un eiaculazione e a penetrarla completamente ne davanti ne di dietro.. eppure non credo di avere problemi fisici perchè il mio pene funziona correttamente o almeno credo.. quando la mia ragazza mi pratica la masturbazione li non abbiamo problemi e l'eiaculazione avviene normalmente. Io però ho un piccolo problema, a volte anche durante la masturbazione provo dolore al frenulo e questo mi mette un pò a disagio, tanto che a volte fermo la mia ragazza e le dico di procedere più delicatamente; potrebbe essere questo il mio problema che mi blocca nella penetrazione completa? Ho parlato da poco con il mio medico di fiducia e lui mi ha consigliato di effettuare un intervento per farmi tagliare il frenulo, ho prenotato l'intervento e spero vada tutto bene. Nel caso anche dopo questo intervento io non riesca ad avere un rapporto di penetrazione completo con la mia ragazza cosa dovrei fare? (sperando che comunque non succeda) grazie =)
Risposta

GENTILE SIGNORE,

POTREBBEV TRATTARSI DELLA PRESENZA DI UN FRENULO BREVE. PERTANTO LE CONSIGLIO DI ESEGUIRE, SE NON CONVNTO, UNA ULTERIORE VISITA UROLOGICA.

DISTINTI SALUTI.

Dott.Famiano Meneschincheri

www.prostatite2002.it

TAG: Andrologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!