21-03-2008

Buonasera, no 45 anni e svolgo da molto tempo una

Buonasera, no 45 anni e svolgo da molto tempo una normale attività fisica, il sabato e la domenica faccio jogging per cira un'ora e almeno quattro volte la settimana faccio palestra. Casualmente ho fatto un ECG da sforzo che ha rilevato un sottoslivellamento di 2.2. Mi hanno consigliato di fare una scintigrafia ed un ecostress, che ho eseguito e che hanno dato rislutato negativo. Ora il cardiologo sostiene che può essere una mia predisposizione all'ipertensione e mi consiglia di assumere un leggero betabloccante per tre mesi e poi ripetere ECG da sforzo, mentre il cardiochirurgo mi consoglia una eco tac. Non so a chi ascolatre! Mi aiutate per favore? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Bisognerebbe poter valutare meglio la prova da sforzo (a quale frequenza e pressione arteriosa è comparso il sottoslivellamento, la sua morfologia, il tempo di recupero), ma questo mi è chiaramente impossibile. In caso di dubbi comunque, essendo Lei una persona giovane e quindi dovendo minimizzare i rischi, io propenderei per dare retta al cardiochirurgo e vedere le coronarie con una coronarografia o con un’angio-TAC coronarica.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare