Buonasera,sono una donna di 39 anni e da qualche anno seguo la crescita di alcune cisti in un solo rene; ho una cisti corticale che dopo 3 mesi è passata da 3cm a 4cm e 3 parapieliche di cui una in particolare era di 4cm tre anni fa ora si è ridotta a 2cm le anno definite semplici.La mia domanda è questa :queste cisti possono trasformarsi in tumore col tempo? Come mai c'è stata una crescita repentina? A quanti cm si operano ovviamente se si può.Si può vivere sino alla vecchiaia con questo problema?L'altro rene è normale a limite si può vivere bene con un solo rene se un domani dovessi asportare quello malato? Posso avere figli facendo un eventuale inseminazione? posso essere nata con questo problema o mi sono uscite perchè alcuni anni fa ho fatto una cura ormonale con il lutenyl o clomid ? ringrazio cordialmente Antonella