24-04-2008

Buongiorno, causa frequenti mal di testa durante i

Buongiorno, causa frequenti mal di testa durante i we ho deciso di effettuare un auto controllo della pressione sanguinia giornaliera per circa un mese. I valori mediamente erano 170 per la sistolica e 125 per la diastolica, il mio medico curante sospettando ipertensione oltre ad avermi prescritto un farmaco per ipertensione mi ha invitato ed effettuare un ecg dal quale è risultato il seguente verdetto. ECG anomalo. Ritmo Sinusale. Ivs con anomalie secondarie della ripol. Sopraslivellamento ST anteriore, prob. dovuto a IVS. Volevo sapere di cosa si trattava e se devo moderatamente o fortemente preoccuparmi. Grazie in anticipo per il vostro consulto.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Buongiorno, quanto da Lei scritto è inquadrabile nel classico ecg dell’ipertensione arteriosa non curata per anni. Si evidenzia, difatti, una ipertrofia ventricolare sinistra con alterazioni secondarie della ripolarizzazione ventricolare. L’ipertrofia ventricolare sinistra è la risposta del ventricolo sinistro alla pressione arteriosa elevata a cui è stato sottoposto per anni; il muscolo cardiaco sottoposto ad un lavoro muscolare extra, per continuare a svolgere bene il proprio lavoro ha aumentato il suo spessore. Le consiglierei di completare l’iter degli esami almeno con un ecocardiocolordoppler, un esame del fundus oculi ed un esame ecodoppler TSA.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare