Buongiorno, cerco di riassumere in breve. Da anni soffro di extrsistoli sopraventricolari isolate. Sbalzi di pressione e tachicardia sinusale. Mi è stata riscontrata ernia iatale ed esfagite da reflusso. Farmaci Dilatrend 25 mg 1 x 3, xanax al bisogno, lansox 15 mg 1. Esami eseguiti più volte, anche di recente: ecocardio: lieve rigurgito mitralico... Leggi di più e lieve insufficienza tricuspidalica, ecg sotto sforzo negativo, holter riscontrate 2 coppie isolate di extrasistoli sopraventricolari. Holter pressorio normale ecg normali. Da qualche tempo avverto delle aritmie diverse. Alcuni esempi: camminado a passo veloce mi è successo di avvertire dei battiti irregolari. Fermandomi sono passati lasciandomi una sensazione di spossatezza. Ieri, facendo un piccolo sforzo, spingevo il carrello del supermercato su una leggera salita, il cuore ha iniziao a battere velocemente ed ho avvertito dei battiti irregolari. Mi sono fermata e questa sensazione è passata. Ho aspettato un attimo, il polso era accelerato ma regolare. Premetto di essere ansiosa. Mi dicono di stare tranquilla, che ho fatto tutti gli accertamenti. Cosa mi consigliate. Oramai non riesco neanche a fare una semplice passeggiata per paura di stare male.Grazie per la risposta