Buongiorno, complimenti per il servizio, molto utile ed esauriente. Vengo al quesito, ho appena fatto gli esami del Sangue che mi vengono prescritti per la patente di guida dalla commissione medica patenti, in seguito a un fermo di un anno fa per guida in stato di ebbrezza. Sono 3 anni che faccio gli esami sempre nel periodo di maggio/giugno e... Leggi di più tutti i valori sono quasi tutti nella norma, (gli esami che sono sottoposto sono i seguenti Emocromocitometrico con formula, trasaminasi got/ast got/alt, GT e Alcolemia). Quest'anno, gli esami x problemi logistici li ho effettuati in altro laboratorio, e salvo piccole variazioni sono tutti nella norma(leggermente superiori gli Eosinofili), e rispecchiano i precedenti 2 esami, la cosa che un po' mi stupisce e mi preoccupa è la seguente, le piastrine, due anni fa erano 188 10^6ml l'anno scorso 175 e quest'anno 148 (e oltretutto in questo laboratorio danno come media 160-400 e non 150-400). Ho altresì letto che le Piastrine possono diminuire se si si è di norma abituati ad abusare di alcol, ma i valori del fegato sono tutti nella norma anzi rispetto agli esami dell'anno scorso i valoro sono migliorati. (so che mia madre ha sempre sofferto di leggera anemia). Potrebbero farmi problemi presso la commissione medica quando tutti i valori sono nella norma e solo le piastrine sono leggermente inferiori??? (non sono forte bevitore ne bevitore abitudinario, bevo giusto qualche birra il sabato sera ma sempre senza MAI esagerare). Grazie Mille per la risposta.